rss

 

Nuovi voucher: i dati di Inps

27 mila utenti registrati sulla piattaforma

In quarantacinque giorni, sono oltre 27 mila gli utenti che si sono registrati nella piattaforma Inps per la gestione delle prestazioni occasionali; i cosiddetti nuovi voucher sono statti reintrodotti con un nuovo decreto dal 10 luglio scorso per evitare il quesito referendario proposto dalla Cgil che ne chiedeva la totale abrogazione. 

Turismo. Con nuovi voucher più precarietà

Filcams lancia la campagna “Conosci le tue Carte”

Con i nuovi voucher le occasioni di lavoro nel turismo saranno sempre più precarie. A denunciarlo è la Filcams Cgil, che protesta contro la decisione del Governo, proprio alle porte della stagione estiva "di reintrodurre i buoni lavoro con un emendamento nella "manovrina" sui conti pubblici, tra l'altro senza sostanziali modifiche con il passato".

Nuovi voucher. Cgil, la piazza ha detto no

Camusso: Risponderemo a violazione della democrazia

Uno schiaffo contro la democrazia, che è molto grave perché si potrà ripetere anche in altre occasioni e per altre questioni. Uno schiaffo a cui bisogna dare subito una risposta per non rivivere quella famosa poesia: quando mi sono deciso di reagire, mi sono accorto che avevano ormai portato via tutti. Il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, ha voluto citare Brecht e il famoso sermone del pastore Martin Niemoller sulla mancata reazione degli intellettuali tedeschi in seguito all'ascesa al potere dei nazisti, per spiegare la necessità di reagire alla violazione della democrazia e in particolare dell’articolo 75 della Costituzione che si è manifestata con la scelta di reintrodurre i voucher (con una formula perfino peggiore della prima) dopo aver vietato la consultazione popolare.

Nuovi voucher in Senato

Cgil, contro reintroduzione raccolte oltre 20 mila firme

Arriva al Senato per la seconda lettura la manovra correttiva o manovra d'estate del Governo Gentiloni. Il provvedimento, approvato giovedì scorso alla Camera con 218 voti favorevoli, 127 contrari e 5 astenuti, è in scadenza per il 23 giugno. L'esame sarà affidato alle commissioni Affari costituzionali e Bilancio.

RSS
12